Mailing List
Iscriviti per poter conoscere
tutte le novità
Il Consorzio Cascina NIBAI Cooperativa Consortile è una realta di un mondo fatto di cooperative sociali o con finalità sociali. La sua sede è in una storica cascina di campagna a Cernusco sul Naviglio vicino a Milano ed è una esperienza attiva dal 1981. Crede nei valori umani, nella fraternità e nella possibilità di affermarli attraverso l'impegno lavorativo, crede nell'agricoltura biologica e nei prodotti equo e solidali.
NEWS
 
17/06/2007 La casa ecologica a Firenze
 

La casa ecologica a Firenze
Energie rinnovabili, bioedilizia, risparmio idrico ed energetico, materiali isolanti e molto altro nella nuova mostra itinerante dal 7 al 10 giugno
 
 
Se gli italiani non vanno alla casa ecologica, la casa ecologica va dagli italiani. La soluzione arriva direttamente sulle ruote: in Piazza Santissima Annunziata a Firenze, dal 7 al 10 giugno sbarca la mostra itinerante più grande e completa in Europa su energie rinnovabili, bioedilizia, risparmio energetico e idrico, visitabile ad ingresso gratuito con orari 9-13 e 15-19.

Non si tratta di una semplice vetrina espositiva, ma di un esempio "vissuto"di come si possa cominciare a risparmiare energia e ad adottare soluzioni biocompatibili, rispettose del clima, della salute e del portafoglio. Il personale durante l’esposizione, abita e vive quotidianamente gli spazi della casa, dimostrando come si possa utilizzare questi sistemi senza dover rinunciare al comfort e alla qualità della vita. La mostra, costantemente aggiornata e rinnovata, è già molto conosciuta anche sul territorio nazionale. I numeri parlano da soli: oltre 350 mila visitatori e più di 200 città europee, il tutto ad ingresso gratuito, grazie all’Associazione Paea di Reggio Emilia, che realizza la mostra per gli enti e le amministrazioni che lo richiedono. Il Tour 2007 prevede altre tappe, in un clima decisamente mutato, grazie agli incentivi e alle agevolazioni previste per i cittadini dal cosiddetto decreto energia.

La Casa-Ecologica, rispetto alla sua comparsa in Italia di qualche anno fa, oggi è completamente autosufficiente: i pannelli fotovoltaici ora hanno una metratura di 10 mq e garantiscono una potenza di 1000 Watt di picco. Il generatore eolico in buone condizioni di vento ne produce altri 300. Per l’acqua calda c’è un impianto solare termico ad alta efficienza per un serbatoio complessivo di 350 litri. Quanto basta per soddisfare il fabbisogno di 4 persone.

Per la cottura dei cibi è presente anche un forno solare ad altissimo rendimento con temperature che arrivano fino a 250 gradi. Lavatrice e frigo sono in classe A+ e vengono alimentati dalle energie rinnovabili. Stessa sorte per l’illuminazione e altri apparecchi come televisore e impianto stereo.
Lo spazio espositivo all’esterno dell’abitazione è corredato da ampi cartelloni, che spiegano a chiare lettere le tecniche o gli aggiornamenti normativi. Si possono toccare con mano esempi applicativi di bioedilizia, riduzione dei rifiuti, compostaggio, fitodepurazione, risparmio idrico. E ci si può documentare su argomenti più complessi come le case passive o la microcogenerazione. Gli abitanti della casa offrono informazioni e consulenze sui tempi di ritorno economico nell’istallazione di questa o quella tecnologia. L’obiettivo resta quello di rendere capace il visitatore di orientarsi e di capire. In modo che possa riproporre tali accorgimenti anche nella propria abitazione.

Per informazioni: 0522-605286, info@paea.it, www.paea.it

 
 

  Vuoi costituire o far parte di un GAS?
Clicca per informazioni
  Vuoi diventare
un rivenditore
dei prodotti NIBAI?
  Vuoi fare il volontario nella nostra cascina?
Contattaci subito
  Link utili
www.liberomondo.it
www.autoctono.it
  www.altromercato.it
www.cernuscoinsieme.it www.alcappone.it