Mailing List
Iscriviti per poter conoscere
tutte le novità
Il Consorzio Cascina NIBAI Cooperativa Consortile è una realta di un mondo fatto di cooperative sociali o con finalità sociali. La sua sede è in una storica cascina di campagna a Cernusco sul Naviglio vicino a Milano ed è una esperienza attiva dal 1981. Crede nei valori umani, nella fraternità e nella possibilità di affermarli attraverso l'impegno lavorativo, crede nell'agricoltura biologica e nei prodotti equo e solidali.
NEWS
 
19/01/2008 CONTRO L’INFLUENZA....
 

  Contro l’influenza...
Consumare molti liquidi, leggeri ed energetici, come frullati e centrifugati di frutta e verdura di stagione...
19-01-2008 - Fonte: La Repubblica Veneta


"CENTRIFUGATO POLESANO" CONTRO L’INFLUENZA

Coldiretti consiglia frutta e verdura locale di stagione

 A fronte della virulenza dell’influenza 2008, che sta costringendo a letto centinaia di polesani con febbre e dolori articolari, la strategia di combattimento è consumare molti liquidi, leggeri ed energetici, come frullati e centrifugati di frutta e verdura di stagione. Lo sottolinea Coldiretti Rovigo che lancia l’idea del "centrifugato polesano salute&benessere". Per prepararlo occorrono due mele polesane (Golden delicius o Fuji), una carota, un gambo di sedano, una cima di broccoli, tutti degli orti di Lusia o Rosolina. Mettere nella centrifuga prima una mela, poi gli altri ingredienti, una fetta di limone con la buccia, controllando che sia di origine Italia, terminare con l’altra mela ed il succo è pronto. Un integratore ideale contro la perdita di acqua e di sali minerali causata dalla sudorazione della febbre.

La natura, a saperla usare in cucina, può diventare veramente un’alleata del malato e della salute. La stagione fredda, infatti, regala degli ottimi ingredienti, come gli spinaci, il cui apporto di sali li rende indicati per i casi di debolezza e anemia; i cavoli, ricchi di sostanze protettive o le noci, contro il colesterolo.

Un altro consiglio utile per superare al meglio la fase influenzale è di non alzare troppo la temperatura del riscaldamento: 22 gradi saranno sufficienti. Ne guadagnerà la qualità dell’ambiente domestico, ma anche il portafogli e la salvaguardia del clima globale.

 www.larepubblicanews.it

  Vuoi costituire o far parte di un GAS?
Clicca per informazioni
  Vuoi diventare
un rivenditore
dei prodotti NIBAI?
  Vuoi fare il volontario nella nostra cascina?
Contattaci subito
  Link utili
www.liberomondo.it
www.autoctono.it
  www.altromercato.it
www.cernuscoinsieme.it www.alcappone.it